domenica, febbraio 05, 2006

Stress preesame

Tempo fa ho affermato che avrei aggiornato il blog nel peggiore dei casi una volta a settimana.
Non l'ho fatto: non avevo considerato lo stress preesame e la momentanea (speriamo breve) assenza di connessione adsl.
Siete in credito di alcuni post e quindi bloggherò di più quando i tempi saranno più favorevoli.

Per il momento vi consiglio di leggere quindici buone ragioni per andare in bici: gobybicycle.

A presto

ps: sto un po trascurando il blog non la bici! anzi, in questo periodo di ipertraffico dovuto ai festeggiamenti di S.Agata, mi sono divertito a passare per il centro dove a nessun altro mezzo è permesso circolare e migliaia di persone invadono le strade.

2 commenti:

Alessio ha detto...

Non mi paga la Toyota ma questi sistemi di alimentazione ibridi capaci di eliminare i gas di scarico alle basse velocità e che ottimizzano l'energia (recuperandola in frenata e in decellerazione ad esempio) li apprezzo. Non sai quanto fastiodio mi da camminare in bicicletta e morire soffocato dai gas di scarico delle macchine nonostante siano tutte ferme incolonnate....è lo spreco più assurdo di energia che ci possa essere.
Per quanto riguarda il sistema di parcheggio automatico è chiaro che sia abbastanza inutile sopratutto qui a Catania.

Ruotato ha detto...

Ciao Alessio,
certamente i sistemi che permettono di abbassare le emissioni di scarichi sono interessanti, io mi muovo in bici tutti i giorni (anzi ho deciso di acquistare una maschera per lo smog)e so che vuol dire andare in mezzo al traffico (anche se lo evito come la peste).
La battuta (se ti paga la Toyota:-) è nata spontanea dal taglio quasi pubblicitario con cui è stato scritto l'articolo.
Sarebbe stato interessante approfondire l'aspetto energetico (quanto si risparmia e quanto si inquina meno) e parlare anche dei deficienti che vanno in giro in città con i SUV (Sport Utility Vehicle), auto dai consumi spropositati e altamente inquinanti, usate solo come status sociale. La Toyota produce 6 modelli di SUV mi pare.
La brava Peugeot ha utilizzato persino messaggi subliminali nelle proprie pubblicità (se funzionano è da dimostrare, ma intanto ci prova), cosa non si fa per vendere un auto!
Sto divagando, cmq ti do ragione, anche io sono a favore di tali tecnologie meno inquinanti (anche se tali auto avranno un costo così elevato che dovrai lavorare solo per pagarti l'auto che ti permetta di andare a lavoro, ma anche questa è un'altra storia).

Ciao